Cosa aspetta agli sposi? Una pioggia di ? Riso, petali di rosa, oppure? Qualche colorata variante ve la suggeriamo noi…… E’ tradizione che , una volta terminata la cerimonia di matrimonio, appena fuori dalla chiesa o dal comune, per augurare buona fortuna agli sposi, parenti e amici lancino una pioggia di riso
Finiti i tempi in cui si portava l’intero pacco sul posto, oggi si preparano dei piccoli coni di carta, oppure dei sacchetti di tela già pronti all’uso
Vi è la possibilità di sostituire il riso bianco con quello colorato, non commestibile, un prodotto appositamente creato per l’occasione
Chi lo vende, infatti, garantisce che non macchia gli abiti , perché non contiene amido, e comunque,viene trattato con una procedura che esclude la possibilità di eventuali sbavature
Alcuni preferiscono, invece, festeggiare la nuova unione con il rito della liberazione delle colombe
Anche se può sembrare un po’ bizzarro è possibile noleggiare coppie di colombi che una volta finita la cerimonia, vengono liberati e sono in grado di ritornare alla base
Liberare per liberare, poi potete sceglierete anche fra le farfalle e palloncini
Entrambi coloratissimi ed allegri ed altresì imprendibili
La liberazione del palloncino è più semplice, fa la sua scena e sicuramente molto evocativa
Ne potete personalmente liberare due , legati fra loro, appena terminata la cerimonia, fuori dalla chiesa, e vederli librarsi per aria insieme.

Sara’ un’eventoin con Momenti Speciali Wedding Planner Pesaro, Fano, Rimini,contattaci e chiedici un’appuntamento…